Il compenso dell’Avvocato d’ufficio è sempre certo?

Se un Avvocato difende un assistito d’ufficio il suo compenso è sempre assicurato e certo?

La domanda sorge spontanea per molti professionisti. Il patrocinio come difensore d’ufficio lascia alle volte, molti dubbi nei professionisti che scelgono di svolgere questa difesa. A richiamare a tal proposito l’interesse, è stata la decisione della Corte di cassazione in merito al ricorso di un avvocato avverso il provvedimento emesso dalla Corte di Appello di Firenze, la quale aveva liquidato il compenso in favore dello stesso professionista a seguito di difesa penale di un imputato, tuttavia applicando le diminuzioni di cui all’art. 130 D.P.R. 115/2002.

L’avvocato ricorre per ottenere l’onorario

Il ricorso in Cassazione presentava le doglianze dell’Avvocato in questione, il quale lamentava  l’errata applicazione dell’art. 130 D.P.R. 115/2002 nel provvedimanto di Appello in relazione all’art. 360, co. I, n. 3 c.p.c.

La normativa di riferimento nel caso in esame infatti, sarebbe proprio  il disposto dell’art. 82 del D.P.R. 115/2002 che sancisce i criteri previsti dal tariffario professionale, il quale pone dei limiti massimi oltre i quali non è possibile andare.

Può essere dimezzato il compenso?

Tuttavia a tale rimando, bisogna aggiungere che effettivamente esistono previsioni specifiche nelle quali sarebbe possibile provvedere a una riduzione della metà del compenso spettante al difensore:  è ai sensi dell’art. 130 D.P.R., infatti, che gli importi di competenza del difensore, dell’ausiliario del magistrato e del consulente tecnico di parte potrebbero essere ridotti della metà.

Tuttavia nel caso di specie, risulta errata l’applicazione dell’art. 130 del D.P.R. 115/2002 in quanto appare chiaro che il patrocinante abbia agito per la tutela di un proprio diritto con l’opposizione al dispositivo della Corte d’Appello, distintamente dal procedimento ove era stato difensore dell’imputato. Ciò è quanto previsto dalla Cassazione Civile, Sez. Sesta, con l’ordinanza 7028/2022.