Green Pass: le attività consentite senza, con green pass base e con green pass rafforzato

Nelle tabelle aggiornate e disponibili sul sito istituzionale del governo si trovano le attività consentite dal 10 gennaio 2022 senza green pass con green pass base e con green pass rafforzato oltre alle faq sull’utilizzo della mascherina e sulle nuove norme per la quarantena

green pass le attività consentite

Le misure urgenti approvate dal Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri n. 52 del 24 dicembre 2021 ha approvato il decreto legge n. 221 che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali.

Tra le misure adottate vi sono:

  • la riduzione della durata del green pass vaccinale da 9 a 6 mesi a partire 1° febbraio 2022,
  • l’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto e anche in zona bianca;
  • l’obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 su tutti i mezzi di trasporto e in FFP2 in occasione di spettacoli all’aperto e al chiuso in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo (e altri locali assimilati) e per gli eventi e le competizioni sportivi che si svolgono al chiuso o all’aperto (in tutti questi casi è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso);
  • l’estensione, fino alla cessazione dello stato di emergenza, dell’obbligo di Green Pass rafforzato alla ristorazione per il consumo anche al banco.

Il 29 dicembre il Consiglio dei Ministri ha approvato un Decreto Legge che introduce misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria. Il testo prevede nuove misure in merito all’estensione del Green Pass rafforzato (che si può ottenere con il completamento del ciclo vaccinale e la guarigione) e le quarantene per i vaccinati.

LEGGI ANCHE: FAQ nella Pubblica Amministrazione: qual è il loro valore

Ecco le tabelle con le novità: https://www.governo.it/sites/governo.it/files/documenti/documenti/Notizie-allegati/tabella_attivita_consentite.pdf

Norme sulla quarantena

Dal 31 dicembre si applicano le nuove norme sulla quarantena per le persone che hanno avuto un contatto stretto con un positivo al COVID-19.

In caso di contatto stretto con un soggetto confermato positivo al COVID-19, la quarantena preventiva non si applica alle persone che:

  • hanno completato il ciclo vaccinale “primario” (senza richiamo) da 120 giorni o meno;
  • sono guarite dal COVID-19 da 120 giorni o meno;
  • hanno ricevuto la dose di richiamo del vaccino (cosiddetta “terza dose” o “booster”).

A tutte queste categorie di persone si applica una auto-sorveglianza, con obbligo di indossare le mascherine FFP2 fino al decimo giorno successivo all’ultima esposizione al soggetto positivo al COVID-19 (quindi l’undicesimo giorno dall’ultimo contatto).

LEGGI ANCHE : https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638